Parcheggio a Copenaghen

Selezionare: Ora di arrivo

  • 0 h.
  • 1 h.
  • 2 h.
  • 3 h.
  • 4 h.
  • 5 h.
  • 6 h.
  • 7 h.
  • 8 h.
  • 9 h.
  • 10 h.
  • 11 h.
  • 12 h.
  • 13 h.
  • 14 h.
  • 15 h.
  • 16 h.
  • 17 h.
  • 18 h.
  • 19 h.
  • 20 h.
  • 21 h.
  • 22 h.
  • 23 h.
  • 00 m.
  • 15 m.
  • 30 m.
  • 45 m.

Selezionare: Orario di partenza

  • 0 h
  • 1 h
  • 2 h
  • 3 h
  • 4 h
  • 5 h
  • 6 h
  • 7 h
  • 8 h
  • 9 h
  • 10 h
  • 11 h
  • 12 h
  • 13 h
  • 14 h
  • 15 h
  • 16 h
  • 17 h
  • 18 h
  • 19 h
  • 20 h
  • 21 h
  • 22 h
  • 23 h
  • 00 m
  • 15 m
  • 30 m
  • 45 m

Parking a Copenaghen

Parcheggio a Copenaghen
Copenaghen è la capitale e la città più popolosa della Danimarca. La città si estende su parti dell'isola di Amager e contiene anche l'enclave del comune di Frederiksberg.

Cosa fare a Copenaghen?

Copenaghe offre diverse attrazioni e luoghi d’interesse da visitare. Una delle attrazioni principali della città nonché simbolo della stessa è sicuramente la Sirenetta che rivolge lo sguardo al mare con un’aria nostalgica, come a dire che le manca la sua dimora. Costruita dallo scultore Erinksen, in seguito che un mecenate rimase fortemente colpito dalla storia d’amore narrata dall’autore danese Hans Christian Andersen nella favola La Sirenetta nel 1837, per abbellire il porto della città. Altro luogo che richiama l’attenzione è il Palazzo Reale di Amalienborg, famoso luogo da dove la famiglia reale saluta la gente in strada. Anche se frequentato dalla coppia reale, il palazzo è visitabile. Infatti potrete visitare alcune delle stanze sontuose che non sono abitualmente utilizzate dagli inquilini reali. Il luogo è facilmente raggiungibile in auto, infatti con l’app di Parkimeter potrete parcheggiare comodamente al Q-Park Adelgade (https://parkimeter.com/it/parcheggi-a-copenhagen/parcheggio-adelgade-park) che dista appena 5 min a piedi dalla residenza. Copenaghen è anche parchi, il più antico e degno di essere visitato è il parco Tivoli dove la storia della città si intreccia con la tradizione. Famoso punto d’incontro cittadino. Qui potrete sentire un profumo di fiori, musica di artisti di strada, ed anche le montagne russe Deamon o fare un giro rilassante nelle piccole imbarcazioni. Se vorrete invece fare un tuffo nella storia del regno danese, visitando il Museo Nazionale di Copenaghen potrete saziare la vostra sete di curiosità. Infatti attraverso vivaci rappresentazioni degli avvenimenti storici che si sono susseguiti nel corso della storia del paese, potrete approfondire le radici di questo luogo. Ma non solo, perché qui potrete anche trovare mostre temporanee sulla storia di posti esotici come groenlandia e America Latina.

Dove parcheggiare vicino la stazione?

Parcheggiare vicino alla stazione centrale di Copenaghen può sembrare un’impresa impossibile, ma grazie a Parkimeter potrete cercare, confrontare e scegliere il parcheggio più comodo alle vostre esigenze come il Q-Park Vesterport (https://parkimeter.com/it/parcheggi-a-copenhagen/parcheggio-garage-q-park-vesterport) situato di fianco all’ingresso della stazione.

Zone a traffico limitato

Il centro di Copenaghen è diviso in quattro zone tariffarie: la zona rossa, la zona verde, la zona blu e la zona gialla. La zona rossa è la più centrale e costosa, seguita da quella verde, blu e gialla, rispettivamente. Più ci si allontana dal centro della città, più è economico parcheggiare. Il prezzo varia tra le 8 del mattino e le 18 (orario più caro), dalle 18 alle 23 e infine dalle 23 alle 8 del mattino e il sabato dalle 0 alle 8 del mattino (il più economico).
Il parcheggio è gratuito durante i fine settimana dal sabato alle 17 fino al lunedì alle 8 e nei giorni festivi. Al di fuori di queste zone, il parcheggio è gratuito ma c'è una restrizione di tempo. Ci sono due zone di restrizione di tempo, una con il massimo di un'ora e l'altra il massimo di tre ore. Se avete un badge valido per disabili chiaramente esposto sulla vostra auto, non dovrete pagare per parcheggiare a Copenaghen. Per conoscere le restrizioni e gli orari della vostra zona dovete consultare la mappa delle zone online.

Muoversi a Copenaghen

Per muoversi a Copenaghen hai diverse opzioni di trasporto pubblico. - Autobus: La linea di autobus è abbastanza estesa e comprende anche autobus acquatici per viaggiare sui canali della città. Questa opzione è eccellente se hai bisogno di visitare luoghi lontani dal centro e non vuoi guidare. La rete di Copenhagen copre quattro zone. Gli autobus sono gialli e offrono percorsi regolari, serali e lunghi. Il prezzo è alto data la buona qualità del servizio, un biglietto singolo costa 3,20€ e copre le prime due zone, il che è sufficiente per girare il centro di Copenhagen. Man mano che l'autobus si allontana dal centro, il prezzo aumenta. L'aeroporto è nella zona 4, quindi il biglietto è più caro. Per conoscere le fermate e i diversi biglietti dell'autobus controlla online. Il vaporetto è ottimo per chi vuole visitare i punti più turistici della città, in quanto con un giro sui canali si possono ammirare i monumenti più importanti della città. L'orario del bus è dalle 6 del mattino alle 23, da mezzanotte inizia il servizio notturno. Non dovete preoccuparvi della frequenza perché gli autobus passano ogni 5/10 minuti. - La metropolitana La metropolitana di Copenaghen è una delle più moderne d'Europa e collega il centro della città con l'aeroporto di Krastup in soli 15 minuti.

La metropolitana ha quattro linee: 1. Linea verde (M1): attraversa il centro di Copenaghen e arriva fino a Christiania.
2. Linea gialla (M2): attraversa il centro fino all'aeroporto.
3. Linea rossa (M3): linea circolare che attraversa il centro e la periferia fuori dal centro. 4. Linea blu (M4): parte dalla stazione di Copenaghen e corre fino a Nordhavn. È ancora in fase di espansione. Un biglietto singolo a due zone vale 3,20 euro ed è valido per 1 ora, un biglietto a tre zone costa 4,80 euro ed è valido per 1,5 ore. - Treni: La rete ferroviaria di Copenaghen ha 7 linee, 85 stazioni e un'area molto vasta. I biglietti del treno sono validi anche per gli autobus e la metropolitana, quindi le tariffe sono le stesse. Il treno collega le città vicine alla capitale e l'aeroporto. Le principali stazioni del centro sono Nørreport e la stazione centrale di Copenaghen. I treni circolano dal lunedì al venerdì dalle 5 a mezzanotte e dalle 6 a mezzanotte la domenica. Inoltre, ci sono alcune linee che offrono servizio notturno il venerdì e il sabato e i treni sono sempre in funzione.

Insomma Copenaghen è il luogo perfetto per godersi una vacanza rilassante e viversi un’esperienza unica da ricordare. Cosa aspetti a raggiungerla!

Luoghi di interesse Visita Copenaghen in auto

Quartieri

Spettacoli

Musei

Parcheggi in Copenaghen

Tutti i parcheggi